Raggiungeremo nuovi orizzonti

Raggiungeremo nuovi orizzonti

Ciao Lions,
sono incredibilmente onorata di iniziare quest’anno come Presidente Internazionale. Il mio tema è We Serve e sono entusiasta di ciò che potremo ottenere insieme attraverso il servizio. Abbiamo molto da fare e sono pronta ad aiutarvi a compiere qualche passo fuori dalla vostra confortevole zona.
Essere un Lion non significa fare la stessa cosa anno dopo anno nel segno della tradizione. Essere un Lion significa cercare il modo migliore di fare service. A volte, fare service richiede una capacità creativa in grado di risolvere i problemi. Se non siete sicuri di cosa significhi o di come farlo, vi aiuterò volentieri.
Membership. È nella mente di tutti. Come possiamo reclutare nuovi soci, mantenere i nostri attuali soci e creare leader che possano portare con successo il nostro lavoro nel prossimo secolo di servizio? Un modo per farlo è attraverso l’appartenenza equilibrata, comprendendo entrambi i sessi e persone di qualsiasi percorso di vita, che possano portare le proprie esperienze a sostegno del lavoro di servizio che facciamo.
Amicizia. L’amicizia è sempre stata una parte importante dell’essere Lions. Non vogliamo nascondere l’importanza di costruire amicizie attraverso il servizio. Non c’è nulla che possa legare le persone in modo più stretto che lavorare insieme per aiutare gli altri. Sì, abbiamo molto lavoro da fare per raggiungere il nostro obiettivo di servire 200 milioni di persone all’anno. Dobbiamo organizzarci meglio, spiegare meglio il nostro lavoro, essere più creativi nel modo in cui affrontiamo i problemi. Ma non dobbiamo farlo senza senso dell’umorismo e del divertimento.
Infine, voglio far rivivere un’arte perduta. È l’arte della narrazione. Quando il vostro club ha completato un progetto di servizio, subito dopo prendetevi un momento per scrivere la storia del vostro service. Chi avete aiutato? Perché? Quali circostanze vi hanno portato a raggiungere quell’obiettivo in quel particolar modo? È attraverso le nostre storie che ci conosciamo e impariamo. E se condividiamo queste storie con altri che cercano di servire, possiamo moltiplicare la nostra capacità operativa in meglio.
Lions, sono entusiasta di essere il vostro nuovo presidente e sono pronta a rendere questo 2018-2019 un anno in cui raggiungeremo nuovi orizzonti lavorando insieme.