42ª Giornata Lions e nazioni unite

42ª Giornata Lions e nazioni unite

La Giornata Lions con le Nazioni Unite (LDUN) offre ai Lions l’opportunità di scoprire in che modo l’ONU e i Lions possono continuare ad aiutare i bisognosi su scala globale. Unitevi a Lions, Leo, diplomatici delle Nazioni Unite e altri importanti funzionari a New York City l’8 marzo 2020.
Il rapporto tra Lions Clubs International e le Nazioni Unite nasce al termine della 2ª Guerra Mondiale. Il 24 ottobre 1945 (ormai ben nota come Giornata delle Nazioni Unite), a San Francisco (California, USA), il Presidente degli Stati Uniti Harry Truman firmò, insieme al Primo Ministro inglese Winston Churchill e ad altri leader mondiali, la Carta delle Nazioni Unite. Nello stesso anno, il fondatore del lionismo Melvin Jones e gli ex Presidenti Internazionali Fred W. Smith e D.A. Skeen furono chiamati per contribuire alla definizione della carta istitutiva delle organizzazioni non goverantive (ONG) per la nuova organizzazione internazionale. Fin dall’inizio, la relazione tra Lions Clubs International e le Nazioni Unite è stata circoscritta all’impegno umanitario e non ha implicazioni in questioni politiche o di sicurezza.